Notice: Constant WP_MEMORY_LIMIT already defined in D:\home\inarchlazio.it\httpdocs\wp-config.php on line 199
Marzo 2015 – INARCHLAZIO

passeggiateromane – calendario 2015

da un’iniziativa di Marina Natoli, Valentina Piscitelli e Roberto Veneziani

Eccoci di nuovo pronti a passeggiare…

questo il nostro programma per il 2015

 

1 – LE NUOVE CHIESE A SUD DI ROMA

Data svolgimento: 10 maggio ore 9.30-14.00

Costo: 15 euro

CFP 3 (richiesti)

Relatori

– Valentina Piscitelli (architetto e membro del consiglio direttivo INARCH Lazio)

– Marco Petreschi (architetto e docente presso la facoltà di Architettura dell’Un. La Sapienza di Roma)

 

2 – IL QUARTIERE ESQUILINO

Data svolgimento: 24 maggio ore 10.30-13.30

Costo: 15 euro

CFP 3 (richiesti)

RELATORI

– Valentina Piscitelli (architetto e membro del consiglio direttivo INARCH Lazio)

– Federico Scarpelli (Dottore in Scienze Etnoantropologiche/membro di Anthropolis)

– Angelo Romano (Dottore in Etnologia ed Etnoantropologia/membro di Anthropolis)

– Roberto Veneziani (Architetto)

 

3 – IL QUARTIERE IACP AL TRIONFALE

Data svolgimento: 7 giugno ore 10.30-13.30

Costo: 15 euro

CFP 3 (richiesti)

Relatori

– Valentina Piscitelli (architetto e membro del consiglio direttivo INARCH Lazio)

– Antonella Bonavita (architetto e dottore di ricerca, direttore del Centro studi sul Moderno_CSSM)

– Maria Teresa Cutrì (architetto e dottore di ricerca, membro del Consiglio direttivo del Centro Studi sul Moderno)

 

4 – IL PALAZZO DEL QUIRINALE

Data svolgimento: 21 giugno ore 10.30-13.30

Costo: 15 euro

CFP 3 (richiesti)

RELATORI

– Valentina Piscitelli (architetto e membro del consiglio direttivo INARCH Lazio)

– Marina Natoli (architetto e docente presso la facoltà di Architettura dell’Un. La Sapienza di Roma)

– Roberto Veneziani (architetto e docente presso la facoltà di Architettura dell’Un. La Sapienza di Roma)

 

maggiori informazioni su www.passeggiateromane.com

Funivie urbane a Roma?

Immagine INARCH FUNIVIE Panunzi

Funivie urbane a Roma?

ne discutono con Stefano Panunzi, Pepe Barbieri e Nico Savarese

interviene Carlo Maria Medaglia, AD dell’Agenzia per la Mobilità di Roma

coordina Rosario Pavia, direttivo IN/ARCH Lazio

Studi per collegamenti intermodali nella Città di Roma finalizzati a potenziare le reti di trasporto esistenti. La caratteristica del tessuto urbano romano consente lo sfruttamento del sedime stradale e delle aree verdi, evitando sorvoli di edifici residenziali, anche se tecnicamente possibili. L’elemento critico per il quale si auspica lo sviluppo di specifici studi tipologici sono le stazioni.

Dal 2001 sono stati identificati almeno 3 sistemi caratterizzanti, tutti compatibili con le infrastrutture ed i tessuti urbani esistenti :

Le Porte di Roma : Stazioni a ponte, su GRA e tangenziali, che puntano verso le fermate metro/ferro interne alla città.

La Circolare Aerea dei Forti : collegamento della rete anulare dei 15 forti militari dismessi, baricentrica tra le mura ed il GRA.

I Ponti sul Tevere : allacciamenti tra fermate delle due linee metro/ferro che corrono lungo le due sponde del Tevere.

 

i lunedì dell’architettura©

lunedì 30 marzo 2015 | ore 19.30 – ACER – via di Villa Patrizi 11, Roma

 

invito 30marzo2015

ACER – Seminario informativo

Seminario informativo “Decreto Sblocca-Italia, incentivi per il mercato immobiliare”

Il Centro Studi dell’ACER organizza giovedì 12 marzo dalle ore 15.00 alle ore 18.00, presso il Salone Convegni, in Via di Villa Patrizi 11, il seminario informativo “Decreto Sblocca-Italia: incentivi per il mercato immobiliare”.
Obiettivo dell’incontro è riflettere sulle misure introdotte dal D.L. 133/2014 (cd. “decreto Sblocca- Italia”), in particolare l’art. 23, che prevede il nuovo tipo contrattuale denominato “Rent to buy” e l’art. 21, che introduce un’agevolazione fiscale a favore dei contribuenti, persone fisiche, che acquistano case in classe energetica elevata, per destinarle alla locazione a canoni agevolati per almeno 8 anni, basata sulla positiva esperienza, in Francia della “Legge Scellier”, che ha determinato un notevole effetto anticongiunturale.
La partecipazione è libera previa registrazione tramite la segreteria del Centro Studi

(tel. , e-mail: centrostudi@acerweb.it).

 

SCARICA PROGRAMMA

III Edizione del Premio Simonetta Bastelli

convegno gratuito

“III Edizione del Premio Simonetta Bastelli”

Crediti formativi (CFP): 3

 

 
 
 
È obbligatoria la registrazione online
 

Registrazione iscritti presso altri Ordini https://imateria.awn.it/custom/imateria/ (codice ARRM551)

Casa dell’Architettura

Piazza Manfredo Fanti 47 – Roma –

17 Marzo 2015

 

I I  EDIZIONE DEL PREMIO SIMONETTA BASTELLI

Mostra dei progetti vincitori e selezionati della seconda edizione e del Workshop Presentazione del catalogo edito da Palombi Editore contenente la pubblicazione di tutti i progetti pervenuti nelle diverse sezioni ed i risultati del workshop
 
I I I EDIZIONE DEL PREMIO SIMONETTA BASTELLI
Illustrazione dei bandi
Organizzazione e tema del Workshop
Presentazione del PROGRAMMA
– la mostra
– il convegno diffuso
– arte e paesaggio
– eventi collaterali

Programma

ORE 15.20-15.50 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

ORE 15.50-16.30 INTRODUCONO

ore 15.50 – Alfonso Giancotti, Presidente CTS Casa dell’Architettura

ore 16.00 – Silvia Giani, Consigliere dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Terni

ore 16.10 – Paolo Vinti, Presidente dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Perugia

ore 16.20 – Marsilio Marinelli, Sindaco del Comune di San Venanzo

COORDINA: Achille Maria Ippolito, Presidente Associazione Culturale Simonetta Bastelli

ORE 16.30-19.15 PARTECIPANO ALLA TAVOLA ROTONDA

ore 16.45 – Orazio Carpenzano, Dipartimento di Architettura e Progetto, Sapienza, Università di Roma

ore 17.20 – Franco Zagari, Comitato scientifico Associazione Culturale Simonetta Bastelli

ore 17.50 – Fabio Di Carlo, per la giuria del Premio

ore 18.25 – Lucina Caravaggi, per la giuria del Workshop

ORE 19.15 – Fine lavori

Parteciperanno i tutor del workshop 2014: Cristina Imbroglini, Giovanni Laganà, Maria Marlanti, Fabio Recanatesi, Luigi Siverio ed i progettisti vincitori.

 
La MOSTRA DEI PROGETTI sarà esposta dalle ore 10.00 alle ore 19.00.

IDENTITA’ ROMA

lunedì 16 marzo 2015 | ore 19.30 – ACER, via di Villa Patrizi 11, Roma

 

IDENTITA’ ROMA

PERFORMING MEDIA TRA CENTRO E PERIFERIA 

 

introduce Luca Zevi presidente IN/ARCH Lazio

ne parlano con Piero Meogrossi ilsognodiroma _NAN, Carlo Infante Urban ExperiencePaolo Gelsomini urbanista Associazione Celio

modera Valentina Piscitelli direttivo IN/ARCH Lazio

 

meogrossi_b

 

 

Piero Meogrossi, già Direttore Tecnico Colosseo – Palatino – Appia dal 1980 al 2012, rilancia il progetto sull’area centrale e Appia (Progetto Cederna) con una visione chiara e ferma, ribadendo che ci sono tutte le condizioni per portare avanti una prospettiva integrata del sistema urbano. Si tratta di abbandonare strumentalizzazioni e ipocrisie e avere il coraggio di restituire un paesaggio nuovo e straordinario alla Capitale e al resto del mondo anche in rapporto alle periferie.

E importante in questa fase storica sul dibattito urbanistico di affrontare il tema a viso aperto sulla base dei dati scientifici dell’assetto FORMA URBIS ROMAE.

 

invito 16marzo2015