Periferie. Come si espande una città

lunedì 9 gennaio 2006, ore 20.00
ACER – via di Villa Patrizi 11, Roma

in occasione della presentazione dell’ultimo numero della rivista Gomorra dedicato al Grande Raccordo Anulare di Roma
Meltemi editore

Periferie. Come si espande una città

intervengono
Giancarlo D’Alessandro, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Roma
Matteo Agnoletto, architetto
Roberto De Angelis, sociologo
Mario De Quarto, scrittore
Piero Ostilio Rossi, architetto

sarà presente la redazione della rivista

 

invito pdf pagina web

 

presidente 1996 al 2004

 

Fra le opere realizzate:

– 1990. “Giardino Italiano” per l’EXPO Universale di Osaka, Giappone, divenuto giardino pubblico della Città di Osaka; Honour Prize, 4 Best Prizes, 2 Gold medals, 3 Silver medals.
Oltre 20.000.000 di visitatori
– 1992. “Giardino DNA 92” per il Festival des Jardins di Chaumont sur Loire, Francia per Région Centre e Ministère de la Culture
– 1992. “Piazza Matteotti”, per il Comune di Catanzaro, inaugurata nel 1992. Progetto esecutivo e direzione lavori
– 1992. “Villa Leopardi a Roma”, per il Comune di Roma. “Progetto paesaggistico di dieci stazioni di servizio sul Grande Raccordo Anulare” di Roma per l’ANAS
– 1993. “Le jardin de M. Hulot”, opera sperimentale realizzata alla Fiera di Niort 1993. Opera temporanea. Progetto esecutivo e direzione lavori
– 1994. “Centre d’accueil delle Grotte preistoriche di Niaux”, Pirenei, Francia (con M.Fuksas, J.-L.Fulcrand – G.Jourdan)
– 1996. “Piazza Amedeo di Savoia” (con E.Giammatteo), Cisterna di Latina
– 1996. “Piazza dell’Institute Universitaire de Technologie”, Tremblay en France (Parigi)
– 1997. “Piazza e Parco di via Galati”, Parco pubblico di tre ettari sopra due parcheggi interrati. Per la Società Plauto in concessione per il Comune di Roma
– 1998. “Piazza Montecitorio”, Camera dei Deputati e Comune di Roma.
– 1999-2001. “Piazza Marconi”, per il Comune di Brisighella (Ra)
– 2000. “Giardino di Villa Lante al Gianicolo”, Roma, per l’Accademia di Finlandia in Roma
– 2000. “Piccolo cosmo in quattro movimenti”. Una installazione di Franco ZAGARI fotografata da Antonio Perazzi. La Biennale di Venezia. IX Biennale di Architettura, le Gaggiandre
– 2001. “Complesso monumentale del San Giovanni”, Catanzaro, ristrutturazione, restauro e piazza giardino (con G. Cimbolli Spagnesi)
– 2001. “Piazza Aurelio Saffi” (con E. Giammatteo) per il Comune di Cisterna di Latina
– 2002. “Auditorium. Parco della Musica”, per il Comune di Roma in costruzione, inaugurazione prevista per il dicembre 2002. In gran parte già aperto al pubblico. Consulenza sull’urbanistica e gli spazi esterni per Renzo Piano
– 2002. “Piazza XIX Marzo” (con E. Giammatteo) per il Comune di Cisterna di Latina (LT). Inaugurazione luglio 2002
– 2002. “Isola pedonale di Via Manzoni” Montegrotto Terme (PD)
– 2002. “Lungomare di Porto Sant’Elpidio” (con D.Rosettani), per il Comune di Porto Sant’Elpidio (AP)

Concorsi internazionali:

– 2001. “Reamenagement esplanade de la Major a Marsiglia”. Concorso internazionale a inviti

– 2002. “Parco Forlanini a Milano”, Concorso internazionale a inviti

– 2003. “Riformation of the Pireaus Street of Athens” per le Olimpiadi di Atene (Progetto paesaggistico per il gruppo Tsagaratos) Progetto preliminare in elaborazione

Autore di numerosi saggi, fra i quali:

– L’architettura del giardino contemporaneo, Mondadori De Luca, Roma 1988
– Bibliotheca Alexandrina, Unesco Pnud Carte Segrete, Roma Parigi 1990
– Giardino italiano a Osaka, Over Milano 1990
– Sull’abitare. Figura Materia Densità, Over, Milano 1991
– Casa Italia in Japan, Electa, Milano 1993
– Piazza Montecitorio, Camera dei deputati, Roma 1998

E’ autore della mostra “Oltre il giardino. L’architettura del giardino contemporaneo” esposta a Roma, Milano, Trento, Cosenza, Monaco di Baviera, Innsbruck, Graz, Vienna, Londra, Edinburgo, Cordoba e Buenos Aires, San Paolo.

E’ autore di sei documentari per la Rai, Radio Televisione Italiana-DSE dal titolo “L’architettura del giardino contemporaneo” con la regia di Enzo De Amicis (1988).

Roma 3° millennio le identità possibili

lunedì 24 novembre 2003, ore 20.00

ACER – via di Villa Patrizi 11, Roma

in occasione della pubblicazione curata da Raffaele Panella

Roma 3° millennio

le identità possibili

Groma volumi n°3, Palombi Editori
intervengono Matteo Caroli, Daniel Modigliani, Renato Nicolini, Raffaele Panella, Silvano Susi, Antonino Terranova, Pietro Valentino

coordina Marco Vivio

Leggi tutto “Roma 3° millennio le identità possibili”

Città e Architettura

lunedì 19 febbraio 2007, ore 20.00

ACER – via di Villa Patrizi 11, Roma

Città e Architettura
conferenza di Elio Piroddi

introduce Ruggero Lenci
intervengono Domenico Cecchini, Lucio Passarelli

 

invito

 

Elio Piroddi, progettista e pianificatore, professore di Urbanistica a Roma – La Sapienza, è autore di opere pubblicate in riviste, volumi e mostre nazionali e internazionali (l’Espresso, Epoca, L’Architettura, Casabella, Edilizia Popolare, Ottagono, Costruire, Baumeister, Werk, “Italian Architecture in the Sixties”,”100 anni di Architettura a Roma” 1971, “Piani e Progetti” Ed.Over); vincitore di numerosi concorsi di progettazione (PRG di Potenza, Palazzo di Giustizia de L’Aquila, Nuovi Uffici del Parlamento, Area della Stazione a Pescara, ACER-Quale periferia per Roma Capitale); premio nazionale IN/ARCH nel ’69 per i quartieri ALPI e Prato Rotondo, progettista di quartieri di edilizia pubblica (S. Filippo a Messina, Adrianella a Tivoli, Onna a L’Aquila, Castel Giubileo e Casal Monastero a Roma, centro di Poggioreale nel Belice), consulente del Comune di Roma per il Nuovo Piano Regolatore.
Ha diretto gruppi nazionali di ricerca sulla pianificazione e sulla morfologia urbana, ha promosso e coordinato congressi nazionali e internazionali (“La Nuova Cultura delle Città”, Accademia dei Lincei 2003, 49° World Congress IFHP “Urban Futures and Historical Values”, Roma Palazzo dei Congressi 2005), è autore di numerosi saggi e volumi su la pianificazione in Italia (Japadre 1971), la storia della città (L’Aquila, Laterza 1986), le forme del piano urbanistico e le regole della ricomposizione urbana (Angeli 2000), gli scenari urbani europei e italiani (Angeli 2002). Ha fondato e dirige il centro Studi “Futuri della città”.

L’IN/ARCH. si mette in ascolto …

Giovedì 19 dicembre 1996

Teatro degli Artisti
Via S. Francesco di Sales, 14 – Roma

ore 19.00 La Scatola Vuota

L’IN/ARCH. si mette in ascolto …
per captare segnali e messaggi dai sotterranei dell’architettura
Idee progetti e propostedelIe nuove generazioni per una associazione d’intenti
Introducono: Franco Zagari e Lorenzo Romito

ore 21.00 Ettore Sottsass: Erotik design

Pubblicazione curata da Laura Viali e dal gruppo Cliostraat
Intervengono l’autore, i curatori e l’editore Marcello Baraghini (Stampa Alternativa)
Introduce Bruno Zevi

ore 22.30 Musica, vino …

 

invito

 

INFRASTRUTTURE, ARCHITETTURA, URBANISTICA

 

i lunedì dell’architettura
lunedì 9 dicembre 1996
ACER – via di Villa Patrizi 11, Roma
ore 20
Massimo Locci presenta la monografia di Vittorio Leti Messina
“RUDOLF STEINER, Architetto” della collana Universale di Architettura, editrice ” Testo & Immagine” di Torino
ore 20,30
incontro sul tema
INFRASTRUTTURE, ARCHITETTURA, URBANISTICA
con Alberto Clementi, Rosario Pavia, Franco Purini, Giuseppe Roma, Antonino Terranova
intervengono Paolo Avarello, INU; Sergio Basile, ANAS; Marco Vivio, ACER
nell’occasione sarà presentato il libro: A. Clementi (a cura), Infrastrutture e Urbanistica, Fratelli Palombi Editori – Roma 1996
invito   9dicembre1996

RIKEN YAMAMOTO

i “lunedi” dell’architettura

lunedì 2 dicembre 1996, ore 20.00
“Forum” via Rieti, Il – ROMA

l’IN/ARCH in collaborazione con FORUM

è lieta di presentare la conferenza di

RIKEN YAMAMOTO

saluto di Koji Nishimoto direttore dell’Istituto Giapponese di Cultura a Roma intervengono Maurizio Cagnoni, Sergio Iaquinta, Livio Sacchi traduzione di Junko Kirimoto

 

invito

 

MARTA LAUDANI e MARCO ROMANELLI

 

i lunedì dell’architettura
lunedì 25 novembre 1996, ore 20
ACER – via di Villa Patrizi 11, Roma
MARTA LAUDANI e MARCO ROMANELLI
dall’architettura degli interni al design
intervengono Enrico Morteo, Tonino Paris, Franco Zagari
saranno proiettate diapositive
invito  25novembre1996

LA CASA DI EVA IN PARADISO

 

i lunedì dell’architettura
lunedì 18 novembre 1996, ore 20
ACER – via di Villa Patrizi 11, Roma
in occasione della pubblicazione del numero monografico di “Controspazio”
LA CASA DI EVA IN PARADISO
L’IN/ ARCH invita a discutere sulla connotazione femminile nel progetto di architettura
introduce Vanna Fraticelli
partecipano Luisa Anversa, Maristella Casciato, Marcello Fabbri, Mariella Gramaglia, Maria Merelli, Ornella Milella
La casa di Eva in Paradiso, a cura di Maristella Casciato, Luisa Castelli, Assunta D’Innocenzo, Claudia Mattogno, in “Controspazio”, n° 2/1996, Gangemi editore – Reggio Calabria
invito  18novembre1996