Notice: Constant WP_MEMORY_LIMIT already defined in D:\home\inarchlazio.it\httpdocs\wp-config.php on line 199
il futuro dello spazio pubblico – INARCHLAZIO

il futuro dello spazio pubblico

i lunedì dell’architettura | IN/ARCH Lazio
data : lunedì 27 maggio 2019 h. 18.30
sede : ACER – via di Villa Patrizi 11 Roma
Il futuro dello spazio pubblico – tavola rotonda
Saluti e presentazione: Amedeo Schiattarella
Introduzione: Emma Tagliacollo
Coordinamento: Nicolò Savarese
Partecipanti: Paola Carobbi, Manuela Alessi, Maria Cristina Tullio

IN/ARCH Lazio è tra i promotori della Biennale Spazio Pubblico 2019 – con INU, INU Lazio, CNAPPC, Dipartimento Architettura Roma Tre, AIAPP, AIIT, FIAB – in programma dal 30 maggio al 1 giugno al Dipartimento di Architettura di Roma Tre.
Il principio ispiratore di questa edizione è “Incontri”, tema che riassume criticità e speranze degli spazi pubblici declinati nelle tre aree tematiche di mobilità sostenibile, verde e arte pubblici.
In vista dell’apertura della BiSP, e come osservatore privilegiato delle dinamiche e delle evolu-zioni dello spazio pubblico del territorio, IN/ARCH Lazio contribuisce al dibattito ospitando lunedì 27 maggio la tavola rotonda sul futuro dello spazio pubblico con Paola Carobbi, Manuela Alessi, Maria Cristina Tullio del comitato scientifico della BSP, e il coordinamento di Nicolò Savarese.
L’obiettivo è arrivare a conclusioni utili per il miglioramento della qualità dello spazio pubblico, come previsto dall’Agenda 2030 e sottoscritto nel 2015 dai governi dei Paesi membri dell’ONU: assicurare spazi pubblici sicuri, inclusivi e accessibili per tutti.


IN/ARCH Lazio è promotore della Biennale dello Spazio Pubblico
30, 31 maggio – 1° giugno, Dipartimento di Architettura dell’Università ROMA TRE

IN/ARCH Lazio partecipa alla Biennale dello Spazio Pubblico assumendo il ruolo di inter-locutore all’interno della riflessione sullo spazio pubblico.
L’interesse allo spazio pubblico è stato esplicitato con l’ideazione condivisa con l’Ordine degli Architetti di Roma e il II Municipio del concorso di rinnovamento urbano di due piaz-ze del quartiere, che recentemente ha visto noti i progetti vincitori.

“Seguendo il nostro impegno come interlocutori nella Biennale dello Spazio Pubblico, abbiamo coinvolto le sezioni regionali, in quanto osservatori privilegiati, chiedendo di par-tecipare alla riflessione attraverso una call a livello territoriale, e una selezione di progetti significativi. Da questo nasce Voci dai territori: una mostra eterogenea che più che solu-zioni intende raccogliere interrogativi sullo spazio pubblico, cercando di capire come il progetto dello spazio pubblico venga oggi affrontato. Inoltre ci confrontiamo sulle temati-che proposte e coordiniamo un seminario sulle Mura urbane ” Spiega Emma Tagliacollo, coordinatrice di BiSP per IN/ARCH Lazio.

Durante la Biennale sarà possibile visitare la mostra curata da IN/ARCH Lazio nell’aula Magni dell’Università di Roma Tre. Il 31 maggio, dalle 15 alle 19 nell’aula Ersoch, è in programma il seminario Mura urbane a cura di Rosario Pavia, volto ad individuare strate-gie d’intervento per la conservazione delle mura urbane, e per la loro integrazione nello spazio pubblico e nella vita della città.


Biennale dello Spazio Pubblico 30, 31 maggio – 1° giugno
mostra Voci dai territori – a cura di IN/ARCH Lazio
sede : Università di Roma Tre – aula Magna
date : 30,31 maggio – 1° giugno

seminario Mura urbane – a cura di Rosario Pavia
sede : Università di Roma Tre – Aula Ersoch
date : 31 maggio h.15 -19

per maggiori informazioni

IN/ARCH Lazio
www.inarchlazio.it
email : info@inarchlazio.it

ufficio stampa | Lucia Bosso
email : lucia.bosso@basedarchitecture.com
tel. +393383226379